Capodanno e la risoluzione per Google

Posted: Janeiro 2, 2012 by bingobongobis in Android
Etiquetas:, ,

L’inizio del nuovo anno è il momento perfetto per Google per intensificare e fissare la situazione abissale dell’aggiornamento Android.

Android è la piattaforma mobile in più rapida crescita della storia e Google merita i dovuti complimenti. La crescita fenomenale mostra che Google ha praticamente fatto le cose giuste come intenti corrisposti dalla pesante adozione della piattaforma. Quest’anno ha visto Android continuare il suo corso verso l’alto ma non sono state solo rose. E infatti mentre l’anno si chiude la conversazione sulla situazione abissale dell’aggiornamento Android è ancora un argomento caldo. E’ il momento per Google di dare una risoluzione per il prossimo anno per offrire questo aggiornamento con la situazione sotto controllo.

Gli aggiornamenti Android e l’imprevedibilità di questi è stata nella mente delle persone durante tutto l’anno trascorso.

La cosa ottimale per Google è preparare il terreno, intensificare e prendere il controllo degli aggiornamenti Android.

Se il processo di aggiornamento del portatile non è poi così complicato allora Google ha bisogno di agire sui partner che saranno impostati in un preciso modo e periodo, rivolto ai clienti, in cui si aggiornano i portatili. Solo perché Android è aperto non significa che Google non può mettere controlli sulle aziende per poterlo utilizzare. E’ ora di accelerare per conto dei clienti e fare le cose bene. Ai partner non piacerà ma stanno facendo troppi soldi grazie a Android eludendo quanto dovuto.

Google sembra essere in ascolto ed è stato costituito un consorzio dei principali attori nello spazio Android per definire il processo di aggiornamento. Lo sforzo è stato annunciato per stabilire come gli aggiornamenti saranno gestiti in futuro e soprattutto quanto tempo i consumatori devono aspettare per avere gli aggiornamenti disponibili dei dispositivi Android.

Ma il consorzio non ha fatto nulla. Non in una singola azione è riuscito questo sforzo da parte di Google per risolvere il problema noto dei consumatori. Questo non può continuare e l’inizio di un nuovo anno è il momento perfetto per Google per fare tutto il necessario onde arrivare all’opera concreta degli aggiornamenti sparati, proposti e rimandati.

Non cambieranno molte cose per gli utenti finali se le aziende continueranno a bloccare gli aggiornamenti perché possono. L’ aggiornamento andrà meglio se Google gestisce i responsabili e questo significa più di un buffetto sulla guancia quando l’ aggiornamento non è ottenuto dal consumatore. Non importa quello che Google possa pensare ma le buone intenzioni da parte dei membri del consorzio non sono sufficienti se solo di propositi verbali si tratta. I consumatori meritano di ottenere ciò che è stato promesso.

Buon anno !!!

Anúncios

Il servizio di social networking di Google può avere la più grande crescita grazie ad una nuova funzionalità che consente alle aziende di creare profili per promuovere i loro brand grazie a un piccolo cambiamento nel nuovo sistema operativo mobile del leader della ricerca su Internet, Android 4.0.

Agli utenti che entrano con le loro credenziali nell’account Google dei telefoni con il nuovo sistema operativo verrà richiesto di iscriversi a Google+.

E ‘un’idea geniale che si tradurrà inevitabilmente in un maggior numero di utenti Google+ dal momento che molte persone finora non hanno alcuna esperienza con tale social network. Incoraggiando gli utenti di Ice Cream Sandwich ad iscriversi, il social network riceverà l’attenzione di milioni di persone che non sanno cosa sia o come funzioni. E ad alcuni di loro senza dubbio piacerà. 

Ora che Google ha rilasciato il codice sorgente di Ice Cream Sandwich all’inizio di questa settimana, i produttori di dispositivi e altri sviluppatori possono iniziare l’uso del software Android per telefoni cellulari e tablet.

Ma Samsung Galaxy Nexus è il primo ad avere il nuovo sistema operativo a bordo. Venerdì è stato lanciato nel Regno Unito e già viene definito il miglior telefono Android. Una giusta qualifica idonea ed atta a renderlo un successo una volta che sarà in vendita negli Stati Uniti.

Quindi è solo una questione di tempo prima che un numero record di persone vengano a utilizzare Google+ per la prima volta, grazie ad Android 4.0.

Dopo tutto Google sta facendo rapidi guadagni nel mercato mobile: ha attivato 200 milioni i dispositivi Android fino ad oggi e, da maggio a giugno, la società ha attivato circa 500.000 dispositivi al giorno.

Un altro fattore che sembra giocare un ruolo primario nell’utilizzo di Google+ è la nuova funzionalità denominata Pagine che consente alle aziende di creare profili per promuovere i loro marchi.

Con tali funzionalità, anche se Google+ non sembra ancora essere “decollato”, si può bene immaginare che tutto possa cambiare.

COMO PARTICIPAR

Posted: Setembro 13, 2011 by marisbaffa in Uncategorized

PESSOAS QUE QUEIRAM FAZER PARTE

DO UNIVERSO DESSE BLOG ,CRIE UM CADASTRO COM UMA CONTA DO GMAIL  E DEIXE NOS COMENTÁRIOS E VOCÊ PODERA CRIAR A SUA COLUNA

DEIXE O SEU E-MAIL PARA QUE POSSA SER ENVIADO O CONVITE PARA SER UM COLABORADOR